Cappe chimiche de Waldner - per più sicurezza

Tutte le operazioni nei laboratori, durante le quali vengono manipolati gas, vapori, sostanze volatili o liquidi in quantità e concentrazioni pericolose, devono essere eseguite all‘interno di una cappa chimica.

Meno consumo di energia – per un esercizio economico
Ad esempio le nostre cappe chimiche da banco con installazione laterale omologate secondo EN 14175 necessitano 350 m³/h/ml e tutte le cappe chimiche da banco con tecnica Secuflow 270 m³/h/ml.

Sicurezza grazie al profilo Air-foil sul bordo anteriore del piano di lavoro della cappa
Questo profilo impedisce la separazione di correnti che potrebbero causare la fuga di sostanze nocive.

Sfruttamento ottimale della superficie utile di contatto
I montanti laterali sottili brevettati delle nostre cappe chimiche non solo consentono di utilizzare tutto l‘interno della cappa chimica, ma grazie alla loro forma particolare garantiscono anche flussi di aspirazione privi di turbolenze.

 

 

 Login